WEBMETRAGGI

IO NON SONO RAZZISTA, PERÒ…

25 Milioni di visualizzazioni dalle pubblicazione sulle piattaforme ufficiali dei Sansoni. Un video che abbiamo dedicato al senso di umanità che in Italia si sta disperdendo. Questo video è stato tradotto in tantissime lingue e sottotitolato. Un successo mondiale di cui andiamo fieri. A noi quel “però” ci puzza. Chiunque lo dica. E ci piace prenderlo in giro.25 Milioni di visualizzazioni dalle pubblicazione sulle piattaforme ufficiali dei Sansoni. Un video che abbiamo dedicato al senso di umanità che in Italia si sta disperdendo. Questo video è stato tradotto in tantissime lingue e sottotitolato. Un successo mondiale di cui andiamo fieri. Questo manifesto arriva da due italiani che si sono stancati di fare magre figure per colpa di alcuni rappresentanti del nostro paese che non fanno onore alla nostra storia e alla nostra bellezza. Perché ci sono valori come la bellezza, appunto, l’amicizia e l’amore che vanno oltre. Quindi vi stiamo invitando ad andare oltre quello che sentite nei telegiornali, oltre quello che leggete sul web, oltre ragionamenti troppo semplici per ricordarvi quanto è importante stare vicini in questi momenti di smarrimento per colpa degli “approfittatori da paura”. 


UÈ SICILIA

Il messaggio finale fa capire che caratterizzare come “milanesi” quegli attori è solo un esempio. Abbiamo scelto questa caratterizzazione perché le discussioni che abbiamo raccontato sono successe veramente. E nel modo di sfatare i preconcetti su noi Siciliani, che siamo stati martoriati da sempre, sfatiamo soprattutto quelli sui Milanesi che nella maggior parte sono una comunità avanti anni luce e aperta alle contaminazioni culturali. Certo, qualche stronzo c’è… ma succede anche nelle migliori famiglie! Tipo noi di stronzi siciliani ne potremmo nominare un paio… ma decidiamo di arginarli e di isolarli con questo video! 


NON SONO PROBLEMI NOSTRI

Questo video ha creato un grande dibattito. Noi siamo contenti perché è il nostro obiettivo. Ve lo abbiamo detto con una metafora, ma in realtà ve lo stiamo implorando: RESTIAMO UMANI. È una richiesta semplice. Le soluzioni al “problema” dell’immigrazione non si risolve col nostro video, lo sappiamo, ma con delle soluzioni umane. Esistono. Non fatevi fregare. Esistono delle soluzioni che non prevedono la morte di donne e bambini. Questo video è stato condiviso da tutti i giornali italiani, con nostra grande soddisfazione.


IL VAR NELLA VITA REALE